Limit Less

Hai delle domande?   Lascia il tuo contributo   Limitless. Ovvero senza limiti. E' questa la realtà che voglio indagare attraverso questo blog.
Si parla di design, arte e architettura.
Si scoprono interni assoluti, spazi che si estendono oltre i semplici confini diventando iconici, sensoriali, narrativi.

Magic Carpets 2014 di Miguel Chevalier: installazione di realtà virtuale generativa e interattiva sul pavimento della chiesa del Sacro Cuore di Casablanca in Marocco. GUARDA IL VIDEO

— 6 mesi fa con 5 note
#magic carpets  #installation  #installazione  #interattività  #chiesa  #virtuale  #virtual 

MISSONI WONDERLAND

Missoni veste le porcellane Richard Ginori in un connubio di lusso e artigianalità. Presentata in occasione della Design Week, la nuova collezione racconta i temi iconici che da sempre contraddistinguono il brand per un perfetto mix tra fashion e funzionalità, in un allestimento sorprendente.
I nuovi piatti a zig zag e a fiori Missoni by Richard Ginori apparecchiavano una tavola specchiante sul soffitto da ammirare comodamente sdraiati sui tappeti e i pouf di Missoni Home.
Un gioco partecipativo per il pubblico che riflesso, non ha potuto fare a meno di scatenarsi in numerosi “selfie”.

— 6 mesi fa
#Missoni  #allestimento  #exhibition  #design  #design week  #fuorisalone  #Brera  #specchio  #mirror  #milano  #milan  #richard ginori  #tavola  #selfie 

Affascinata dall’atmosfera e dai colori di questo Chow bar and Eating house a Sydney.
Design di Giant Design

— 7 mesi fa con 3 note
#ispirazione  #inspiration  #bar  #cinese  #etnico  #interior design  #ristorante  #e  #ethnic  #Giant Design 

Regina Silveira, artista brasiliana, ha creato questo intervento site-specific al museo Amparo. L’installazione, El sueño de Mirra, trasforma il cubo vetrato all’ingresso della mostra in un monumentale ricamo a punto croce, con le rappresentazioni di animali tratte dall’immaginario popolare.
Il lavoro è stato realizzato attraverso l’uso del vinile adesivo.

— 7 mesi fa
#installazione  #installation  #Site-Specific  #arte  #art  #vinile 

Archicine è il progetto di Federico Babina: illustratore e architetto fa incontrare questi due mondi nelle sue locandine che ricreano le ambientazioni di alcuni film di culto.

— 8 mesi fa con 2 note
#illustrazioni  #architettura  #cinema  #grafica  #locandine  #design  #archicine  #federico babina 

Un camping “verticale” per una notte in città: link

— 8 mesi fa con 2 note
#urban  #landscape  #paesaggio  #design  #camping  #campeggio  #verticalità  #temporary  #ospitality 

Intersect: il nuovo store di Lexus a Tokyo
progetto di Wonderwall

Non un concessionario nè un tradizionale spazio vendita: il negozio è stato concepito come uno spazio sociale polifunzionale dove i visitatori possono sperimentare la Lexus senza star seduti dietro un volante, ma piuttosto attraverso il design, l’arte, la moda, la cultura, il cinema, la musica e la tecnologia che gravitano intorno al marchio e lo rendono così unico.

La dedizione e la perfezione impiegata nella produzione di ogni vettura Lexus si riflette chiaramente negli interni del nuovo negozio Intersect.
 
La facciata esterna è caratterizzata da un motivo in bambù ispirato alla tipica griglia frontale delle auto; gli interni son caratterizzate da linee morbide e superfici scanalate che richiamano le forme aerodinamiche; vere parti di automobili, dipinte totalmente di bianco, costituiscono un’intera parete.  

— 9 mesi fa con 7 note
#Intersect  #Lexus  #Tokyo  #Wonderwall  #automobile  #veicoli  #interior design  #ispirazione  #inspiration  #retail  #store 

Cube Restaurant: linee semplici ed essenziali con una ripetitività dei segni quasi ossessiva che vedono nel cubo la loro maggior espressività.
Il ristorante, progettato da Igor Sirotov, esprime nuovamente l’amore del designer per ambienti contemporanei e materici dove il nudo cemento e il vetro aspettano di essere vitalizzati dal cibo, dal vino e dalla convivialità delle persone.
Specchi d’acqua e alberi emergono nel progetto, in uno spazio altrimenti nudo.  

— 9 mesi fa con 1 nota
#cubo  #acqua  #water  #ristorante  #Igor Sirotov  #interior design  #interno/esterno  #linee  #cemento armato  #vetro 

Vita e morte di vecchi libri: le riflessioni di Guy Laramée si traducono in affascinanti sculture: spazi di natura intagliati tra pagine di volumi consumati dal tempo


“Così io intaglio e dipingo paesaggi romantici nei libri. Montagne di un sapere diffuso in disuso tornano ad essere ciò che realmente sono: montagne. Esse possono erodersi un po’ di più e diventano colline. Poi si appiattiscono e diventano campi in cui apparentemente non succede nulla. Mucchi di enciclopedie obsolete tornano a quando non avevano bisogno di dire nulla, quando tutto era più semplice. E nebbie e nubi cancellano tutto quello che sappiamo, tutto ciò che pensiamo di essere”

L’artista canadese Guy Laramée è specializzato nelle sculture di libri. L’ultima opera di Guy si chiama Adieu proprio in onore della fine, dopo 244 anni, della storica Enciclopedia  Britannica, che nel 2013 ha terminato la sua produzione

VIDEO: http://vimeo.com/82939954

— 9 mesi fa con 2 note
#Guy Laramée  #art  #arte  #design  #libro  #books  #paesaggio  #Adieu  #Enciclopedia 

QUADRI FATTI COL NASTRO ADESIVO PER PACCHI

Mark Khaisman, un pittore ucraino, ha sperimentato una tecnica originale per i suoi quadri. Li disegna con il nastro da pacchi, sovrapponendo più strati di scotch. L’effetto finale è davvero sorprendente!

— 9 mesi fa con 5 note
#Mark Khaisman  #art  #arte  #trasparenze  #transparency  #scotch  #strati  #livelli  #levels  #design 

Immagini in movimento

— 10 mesi fa
#flipbook  #inspiration  #ispirazione 

Bike shop Spead by GUM dello studio Eureka design 

Allontanarsi dal modello tradizionale di “bike -shop“, per riuscire a creare una sorta di ”Galleria / Spazio Eventi” .  E’ così che lo spazio viene allestito ogni mese con un tema diverso per mostrare i prodotti.
Ispirato al giocattolo Pin Art, il gioco si delinea sulla parete espositiva  sviluppata come concept dello store: 5412 tubi di Carta riciclata con diametro di 38,5 mm, vengono impiegati per creare un muro che può essere completamente personalizzato con i prodotti esposti o il tema del Mese.
I tubi possono avanzare o rientrare in una sorta di murales 3D. Per contrasto il resto dello shop è stato trattato solo con pareti bianche e pavimento grigio scuro in beton 

— 10 mesi fa con 1 nota
#shop  #bike shop  #parete  #wall  #parete attrezzata  #tubi  #carta/cartone  #inspiration  #ispirazione  #biciclette  #pin art  #murales  #Eureka design 

La serie di mappe di KHUAN+KTRON combinano un’estetica cartoon ad una dose di umorismo, che mette in mostra i clichès culturali di ogni nazione.

— 10 mesi fa con 4 note
#grafica  #graphic design  #illustrazioni  #mappe  #maps  #città  #cities  #KHUAN+KTRON  #inspiration  #ispirazione